Meeting al Country Time Club per organizzare le cene stellate dei “30 Ladies Open” di Palermo

Patrizia Di Benedetto del Bye Bye Blues di Palermo, Caterina Ceraudo del Dattilo di Strongoli in Calabria e Martina Caruso del Signum di Salina hanno incontrato il direttore del Torneo, Oliviero Palma, e Pucci Scafidi per gettare le basi di uno degli avvenimenti clou del Torneo Internazionale femminile di Tennis, in programma al Country dal 20 al 28 luglio prossimi.

Sarà il Torneo della tecnologia e della cultura, ma anche dei sapori, dei colori e degli odori. Una “vip lounge” sarà realizzata a bordo piscina per dare la possibilità ai clienti top di sorseggiare un aperitivo nel tardo pomeriggio per poi, in un ristorante, elegantemente arredato, gustare i piatti creati da chef stellati.

Dopo il prologo di lunedì 21 luglio con il cuoco ed oste palermitano, Filippo La Mantia, che cura a Milano un prestigioso ristorante in Piazza Risorgimento, da martedì 22 entreranno in scena gli chef stellati, anzi le donne chef stellate. Nella lounge capace di ospitare 70 posti (con menù e vino fisso) riservati agli sponsor ed ai loro ospiti, ai titolari dei “seat vip box” ed agli appassionati di tennis e cucina che avranno acquistato un pass Vip Gallery, ci sarà spazio per i piatti creati da Patrizia Di Benedetto del Bye Bye Blues di Palermo, Martina Caruso del Signum di Salina e Caterina Ceraudo del Dattilo di Strongoli in Calabria.

Condividi questo post su: