Venti anni senza un nome italiano nell’albo d’oro degli Internazionali femminili del Country, la cui prima vincitrice nel 1988 è stata Karin Kschwendt. Per applaudire il primo successo azzurro fu necessario attendere il 2008, quando Sara Errani si impose su Marija Korytceva per 6-2, 6-3.

Spezzato l’incantesimo, gli ultimi anni sono stati all’insegna delle azzurre: nel 2009 Flavia Pennetta si impose nel derby con la Errani che tornò a trionfare tre anni dopo in finale con la Strycova. Nel 2013 l’ultimo atto, ancora a tinte azzurre: la finale fu tra Roberta Vinci e Sara Errani, due che in coppia hanno vinto tutto nel doppio (hanno conquistato il Career Grand Slam, avendo trionfato almeno una volta in tutti i quattro tornei dello Slam).

La finale fu uno spettacolo e non poteva essere diversamente nell’anno di grazia 2013, quello culminato per le azzurre nella vittoria della quarta ed ultima Fed Cup. Il 14 luglio sul centrale del Country Club scesero in campo la numero 5 al mondo, Sara Errani, e la numero 11, Roberta Vinci ed a trionfare fu la tennista tarantina con il punteggio di 6-3, 3-6, 6-3.

Condividi questo post su: