PALERMO 3 LUGLIO 2019 – La svizzera Stefanie Voegele, n. 97 della classifica mondiale guida il tabellone di qualificazione ai “30^ Palermo Ladies Open”. Dell’elenco reso noto dalla WTA fanno parte anche quattro italiane: Jasmine Paolini, Giulia Gatto Monticone, Martina Trevisan e Martina Di Giuseppe. Alcune di loro potrebbero, comunque, usufruire delle 3 Wild Card per il tabellone principale che l’organizzazione del Country ha messo a disposizione della Federazione Italiana Tennis.

            Le qualificazioni avranno inizio sabato 20 luglio e termineranno il giorno successivo. Saranno 24 le giocatrici a contendersi 6 posti nel tabellone principale. Una delle 4 Wild card delle qualificazioni è stata affidata al Comitato regionale della Fit che la assegnerà alla vincitrice di un torneo ad inviti tra le migliori tenniste siciliane.

            Così come il tabellone principale è di eccellente livello con Kiki Bertens (n. 4 del circuito) prima testa di serie, seguita dalla n. 19 al mondo Julia Goerges, anche le qualificazioni potranno contare su giocatrici per il momento scivolate oltre la centesima posizione in classifica, ma nel recente passato tra le prime 30 al mondo come: la rumena Irina-Camelia Begu (22 di best ranking) e l’ungherese Timea Babos (25 di best ranking).

            Intanto è stato tagliato il traguardo dei mille abbonamenti. A 17 giorni dalle prime partite, quasi metà della nuova “Country Arena” (dotata di 2.200 posti a sedere) è andata esaurita. Tessere per l’intera durata della manifestazione e biglietti giornalieri sono in vendita sulla piattaforma web Vivaticket (www.vivaticket.it/ita/tour/30esimo-palermo-ladies-open/2205). Il prezzo degli abbonamenti varia da 160 a 250 euro. Novità dell’edizione 2019 è il biglietto ground che consentirà l’accesso a tutti i campi secondari da sabato 20 a giovedì 25 luglio. (nr)

Condividi questo post su: