PALERMO 26 LUGLIO 2019 – Prosegue l’avventura di Jasmine Paolini ai 30^ Palermo Ladies Open. La tennista azzurra, infatti, è riuscita ad avere la meglio sulla rumena, n. 100 al mondo, Irina Camelia Begu in tre set (6-4 5-7 7-6(4)) al termine di una partita lunga 2h46’. Sospinta dagli spalti gremiti del Country Time Club, la Paolini è riuscita a vincere al tie break l’incontro che la porta ai quarti di finale dove affronterà la n. 1 del tabellone, e n. 5 al mondo, Kiki Bertens.

L’olandese ha battuto con il punteggio di 6-3 6-1 la serba, n. 103 al mondo, Aleksandra Krunic. Per la Bertens un primo parziale equilibrato, prima di prendere il largo nel secondo set e portare a casa la qualificazione tra gli applausi del pubblico palermitano. “All’inizio Aleksandra (Krunic, ndr) ha iniziato con palle corte e tagliate, come spesso faccio anche io – racconta Kiki Bertens nel post gara – Penso che questo gioco “speculare” abbia reso il match ancora più interessante”.

Lo stesso calore è stato riservato anche alla coppia siciliana formata dalla palermitana Dalila Spiteri e Federica Bilardo, uscita di scena nel secondo turno del torneo di doppio contro la coppia composta dalla georgiana Ekaterina Gorgodze e dall’olandese Arantxa Rus. Avanti 5-2 nel primo set, le due siciliane hanno subito la rimonta delle avversarie fino al 7-5, prima di perdere nel secondo parziale con un punteggio di 6-1.

Nella giornata di venerdì sono in programma i quarti di finale del tabellone di singolare. Ad aprire il programma, sul campo centrale, l’incontro tra la testa di serie n. 8, la svizzera, Jil Teichmann, e la tedesca, n. 280 al mondo, Anna-Lena Friedsam. Nel programma serale, invece, il primo match sarà tra la francese Fiona Ferro, n. 75 al mondo e reduce dalla vittoria nel WTA di Losanna, e la luck loser russa Liudmila Samsonova. A seguire la testa di serie n. 1 Kiki Bertens incontrerà l’azzurra Jasmine Paolini.

Sempre domani sono in programma le semifinali del tabellone di doppio: le teste di serie n. 1, la svedese Cornelia Lister e la ceca Renata Voracova, affronteranno le teste di serie n. 3, l’australiana Daria Gavrilova e la cinese Shuai Peng. Nell’altra semifinale l’australiana Alison Bai e la tedesca Nicola Geuer incontreranno la georgiana Ekaterina Gorgodze e l’olandese Arantxa Rus.

Condividi questo post su: