PALERMO 26 LUGLIO 2020- Simona Halep ha deciso di cancellarsi dal Torneo di Palermo. Lo ha comunicato questa mattina la manager della giocatrice rumena Virginia Ruzici che ha spiegato come alla base della decisione ci siano i recenti provvedimenti anti-covid che impongono in Italia la quarantena a chi proviene da Romania e Bulgaria.

            “Abbiamo appreso con grande rammarico della decisione della n. 2 al mondo di cancellarsi dal tabellone dei 31^ Palermo Ladies Open – ha detto il Direttore del Torneo, Oliviero Palma – fino a ieri eravamo ottimisti ed avevamo dettagliatamente informato lo staff della Halep sul fatto che le giocatrici professioniste non debbano andare in quarantena. L’Assessore regionale alla Salute, Ruggero Razza, che ringraziamo sentitamente per la tempestività e chiarezza sulla vicenda, ha inoltrato direttamente alla Halep una comunicazione ufficiale che spiegava come l’Ordinanza del Ministero della Salute non si applicasse alle lavoratrici, e quindi anche alle giocatrici professioniste. Ed invece – ha concluso Palma – lo staff della Halep ci ha messo davanti al fatto compiuto vanificando, così, tutti i nostri sforzi. Siamo amareggiati e profondamente delusi”.

Condividi questo post su: